Cerca

10 Piante che purificano l'aria di casa





Le piante con la loro presenza abbelliscono i nostri ambienti e sono anti stress per chi se ne prende cura, regolano inoltre il livello di umidità degli ambienti.

Alcune di queste piante hanno un potenziale in più, ovvero quello di riuscire a purificare l'aria dei nostri ambienti grazie all'azione di alcuni enzimi detti metilotrofi.


Cosa assorbono in particolare queste piante?

Assorbono sostanze tossiche come xilene, tricloroetilene e formaldeide, benzene, toluene ed ossido di carbonio alcune delle quali sono presenti nei nostri prodotti di pulizia, nelle lacche spray o nello smog dell'aria.


Vediamo più da vicino quali sono le piante che più hanno questo potenziale!




1. Crisantemo (Chrysantheium morifolium)

Non necessita di molte cure, ma per fiorire ha bisogno di molta luce.









2. Aloe (Aloe vera)

Per l'Aloe Vera crescere in appartamento non sarà un problema, mettetela però vicino ad una finestra ben illuminata.














3. Sansevieria (Sansevieria trifasciata)

È tra le più funzionali nell’assorbire gli agenti tossici presenti nell’aria.

Può essere sistemata anche in aree poco luminose.

È una pianta che non ha bisogno di particolari cure ed è piuttosto resistente.














4. Pothos (Scindapsus aures)

Questa pianta è rampicante oppure può diventare anche ricadente.

Non è il caso di metterla alla luce diretta del sole ed è meglio tenerla lontana dalle finestre. E' una pianta che può stare anche in zone ombrose.












5. Dracena (Dracena marginata)

Questa pianta può crescere anche per diversi metri in altezza. Essendo una pianta tropicale necessita di un clima umido è bene quindi non metterla vicino a fonti di calore diretto come ad esempio i termosifoni o in punti di corrente fredda. I ristagni nel vaso vanno evitati.





6. Azalea (Rhododendron simsii)

Esistono moltissime varietà, sui toni del fucsia, rosso, ma anche del bianco. Fiorisce in primavera.

Ha bisogno di un luogo fresco e molto luminoso.



7. Ficus (Ficus benjamina)

È una pianta di origine asiatica che può raggiungere i 30 metri di altezza, ma in casa non supera che il metro.

L'ideale per questa pianta sono gli ambienti caldi e luminosi con annaffiature regolari.




8. Spatifillo (Spathiphyllum Mauna Loa)

È abbastanza facile da curare va annaffiata regolarmente e messa in penombra.














9. Falangio (Chlorophytum comosum)

Il falangio è l'ideale per chi non ha molta dimestichezza con le piante. Infatti è molto resistente e poco portato a malattie, ha però bisogno di molta luce.








10. Edera (Hedera helix)

È una pianta rampicante.

È molto resistente e ha bisogno di stare in ombra. Di solito cresce all'esterno ma può vivere anche all'interno.










80 visualizzazioni

home decor - idee -ricette

Iscriviti alla mailing list

  • Nero Twitter Icon
  • Instagram
  • Facebook
  • Pinterest

© 2016-2020 by RéHumus

  • Nero Twitter Icon
  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black Pinterest Icon